Cerca
  • Andrea Catena

BIOFEEDBACK: LA TECNOLOGIA AL SERVIZIO DEL BENESSERE PSICOLOGICO

Cuore in gola, respiro corto, mani sudate. Se questi esempi ti suonano fin troppo familiari ho una buona notizia per te: una tecnica di intervento chiamata Biofeedback training potrebbe fare decisamente al caso tuo.

Partiamo con ordine: che cos'è il Biofeedback?

Una definizione classica considera il Biofeedback una metodologia attraverso la quale è possibile apprendere l'autocontrollo volontario di alcuni processi psicofisiologici che abitualmente sono involontari attraverso un'informazione di tipo acustico o visivo (feedback) ottenuta in tempo reale. In questo modo, processi interni che abitualmente sono inconsapevoli possono essere posti sotto il controllo della coscienza.

Nello specifico, possono essere presi in esame un ampio ventaglio di parametri, fra cui la conduttanza cutanea (risposta elettrodermica a seguito dell'attività delle ghiandole sudoripare sui palmi delle mani), frequenza cardiaca, pattern respiratori.

Ma come funziona esattamente? Durante la prima seduta (assessment) si ottengono delle rilevazioni base dei diversi parametri fisiologici presi in esame, ottenendo così una registrazione del normale funzionamento psicofisiologico del soggetto e delle capacità di recupero a seguito di eventi stressanti. Nelle sedute successive, il paziente verrà guidato attraverso un feedback costante ad acquisire consapevolezza sui propri stati di attivazione e, grazie anche all'intervento del terapeuta, a regolarli.

Gli ambiti di applicazione sono davvero molteplici:

  • disturbi da Stress,

  • sintomi dei Disturbi d’Ansia (Attacchi di panico, Ansia Generalizzata, Disturbo post-Traumatico, ecc.),

  • dolore cronico (cefalee, tensione muscolare, dolori cervicali e lombari, ecc.),

  • acufeni,

  • ADHD e disturbi dell’apprendimento,

ma non solo; il Biofeedback ha dimostrato efficacia anche in ambiti diversi da quelli clinici, sopratutto nella preparazione atletica e nell'ottimizzazione delle performances.

Per riassumere, il biofeedback è:

una tecnica efficace per una gran numero di disturbi psicosomatici (e non solo),

una procedura evidence based (basata su evidenze scientifiche),

un intervento assolutamente non invasivo e privo di qualsiasi effetto collaterale.


Eseguo training di Biofeedback presso il Centro di Psicologia (Via Torino 24/11 - Cernusco S/N) e presso l'Ospedale San Raffaele Ville Turro (Via Stamira d'Ancona 20 - Milano).


Contattami per fissare un'appuntamento.



53 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti